Benvenuto!

Questo è il forum ufficiale dell'Associazione Odoo Italia. Dopo esserti registrato potrai partecipare ponendo domande o rispondendo a quelle esistenti. Non scordarti di compilare il tuo profilo e consultare le linee guida prima di iniziare a scrivere.

0

2
Avatar

Davide Corio

--Davide Corio--
892
| 5 2 7
Bricherasio, Italia
--Davide Corio--

Programma qualsiasi cosa abbia a portata di mano dal 1997, ma non gli piace farsi chiamare "sviluppatore": il mondo del software è più interessante quando osservato con gli occhi di chi usa gli strumenti IT. Da più di 10 anni si occupa di consulenza legata esclusivamente ad Odoo, un framework basato su Python per la costruzione di soluzioni ERP.

Davide Corio
Il 15/11/19, 09:10

Ciao Simone,

ok ora la situazione è più chiara.

Ciò che vuoi ottenere non è semplicissimo, ma è fattibile.

La prima cosa che ti serve, è un server LDAP (OpenLDAP, Microsoft Active Directory).

Il server LDAP sarà il luogo dove Odoo andrà a verificare l'esistenza di un utente e se le credenziali sono valide.

il modulo auth_ldap è incluso in Odoo, ma non sarà sufficiente per ottenere il tuo risultato.

Ti servono altri moduli presenti in questo repository:

https://github.com/oca/server-auth
In primis il modulo users_ldap_groups.

Con questo modulo puoi mappare i gruppi di Odoo alle strutture LDAP.

Facendo così potrai "pilorare" i permessi dell'utente sul db in base alla configurazione del server LDAP.

Si tratta di una tecnica parecchio avanzata, ma l'ho già messa in piedi diverse volte con successo.



La tua risposta

0
Simone Sanfilippo
Il 15/11/19, 09:17

Però ho visto che il modulo che mi hai indicato è per Odoo 12, io stavo usando la 11 ... Ma se la 12 è matura per essere usata in produzione ... allora uso la 12 :-)

Nel caso, l'equivalente per la 11 è questo? users_ldap_mail


La tua risposta

0
Avatar

Davide Corio

--Davide Corio--
892
| 5 2 7
Bricherasio, Italia
--Davide Corio--

Programma qualsiasi cosa abbia a portata di mano dal 1997, ma non gli piace farsi chiamare "sviluppatore": il mondo del software è più interessante quando osservato con gli occhi di chi usa gli strumenti IT. Da più di 10 anni si occupa di consulenza legata esclusivamente ad Odoo, un framework basato su Python per la costruzione di soluzioni ERP.

Davide Corio
Il 15/11/19, 09:28

users_ldap_mail non serve al tuo scopo.

se devi usare la 11 e non c'è users_ldap_group, dovrai fare il backporting, ma prima controlla nelle pull requests. magari c'è.

a parte questo, se devi ancora partire con il progetto, sicuramente è meglio partire con la 12 piuttosto che la 11


La tua risposta

0
Simone Sanfilippo
Il 15/11/19, 09:35

Ok, allora parto con la 12.

Considera che dovrà essere in pista nel primo trimestre del 2020, quindi la 12 ci sta.


La tua risposta

1
Avatar

Davide Corio

--Davide Corio--
892
| 5 2 7
Bricherasio, Italia
--Davide Corio--

Programma qualsiasi cosa abbia a portata di mano dal 1997, ma non gli piace farsi chiamare "sviluppatore": il mondo del software è più interessante quando osservato con gli occhi di chi usa gli strumenti IT. Da più di 10 anni si occupa di consulenza legata esclusivamente ad Odoo, un framework basato su Python per la costruzione di soluzioni ERP.

Davide Corio
Il 15/11/19, 11:39

sicuramente, partire oggi con la 11 sarebbe poco saggio


La tua risposta

0
Simone Sanfilippo
Il 15/11/19, 09:14

Ottimo, grazie per la utilissima info.

Il server LDAP il mio cliente ce l'ha, Microsoft Active Directory. Ora vado a studiarmi come configurarlo.

Grazie mille.

Simone


La tua risposta


0
Simone Sanfilippo
Il 15/11/19, 08:57

Ciao Davide,

grazie per la tua risposta. Cerco di spiegarti meglio la mia idea.

Ogni singolo sottodominio punterà ad un db diverso (ERP, HR, Account, ecc.), ma visto che la società è sempre una, non voglio dire al cliente devi creare l'utente Simone in tre db diversi ... ma vorrei che l'utente Simone creato in account (con un sincronismo o cos'altro) si propaghi anche agli altri db. In modo da avere un unico accesso ai diversi url.

Il tutto per evitare di installare, come ho fatto per me, di oltre 160 app e moduli vari per gestire l'intero ciclo di vita dell'azienda.


La tua risposta


0
Avatar

Davide Corio

--Davide Corio--
892
| 5 2 7
Bricherasio, Italia
--Davide Corio--

Programma qualsiasi cosa abbia a portata di mano dal 1997, ma non gli piace farsi chiamare "sviluppatore": il mondo del software è più interessante quando osservato con gli occhi di chi usa gli strumenti IT. Da più di 10 anni si occupa di consulenza legata esclusivamente ad Odoo, un framework basato su Python per la costruzione di soluzioni ERP.

Davide Corio
Il 15/11/19, 08:46

Ciao Simone,

penso di non aver compreso appieno la domanda.

In Odoo non è possibile distinguere i permessi di accesso in base all'url.

Quando configuri l'utente, lo inserirai in uno o più gruppi e lui a questo punto vedrà una o più funzionalità.

Ma l'url di Odoo sarà lo stesso.

Ovviamente nessuno di vieta di creare più sottodomini per accedere ad odoo, ma l'url non influirà sui diritti di accesso.


La tua risposta

Resta informato

Informazioni sulla comunità

Forum ufficiale dell'Associazione Odoo Italia Leggi le linee guida

Strumenti di richiesta

34 follower

Statistiche

Richiesta del: 11/11/19, 16:23
Vista: 1362 volte
Ultimo aggiornamento: 15/11/19, 09:10